Davide Zongoli


Choreographer, artistic director, dancer, poledancer vice-world champion, aerialist

Definito da molte produzioni italiane ed internazionali” extraordinary talent”,DAVIDE ZONGOLI comincia la sua carriera di ballerino da giovanissimo lavorando sia in programmi televisivi come La Corrida(Canale5),Serata D’Onore(RAI1),I Migliori Anni(RAI1),Dancing With The Stars(Vizion Plus-Albania),Red or Black ( iTV3-Londra) e tanti altri, sia nei più grandi teatri Europei ( La Fenice di Venezia,L’Arena di Verona,il Teatro Real di Madrid) ricoprendo ruoli da solista e primo ballerino.
Nel 2005 entra a far parte di una compagnia di danza aera acrobatica imparando varie discipline ( cerchio,tessuti,corda,trapezio,cinghie) grazie alle quali viene chiamato a Londra a partecipare come ballerino acrobata aereo nel tour europeo “ Labyrinth” della cantante Leona Lewis, diventando così l’acrobata aereo in tutte le sue esibizioni.
Nel Maggio 2011 comincia a studiare un’altra disciplina acrobatica : la poledance , ed in pochi mesi, grazie all’aiuto della sua coach Titty Tamantini che lo forma come atleta ed insegnante PolexGym , diventa il primo uomo campione nazionale ( e tutt’ora detentore del titolo), primo campione maschile europeo ( il 29 Settembre 2012 ) all’European pole sport Championship 2012 e consegue il secondo posto ai Mondiali di Londra del 21 Luglio 2013.
Grazie alla sua preparazione e allo studio di arti differenti ,nonché alla capacità di unirle tra loro armoniosamente,viene spesso chiamato( in Italia e all’estero) a coreografare spettacoli,trasmissioni,flash mob,convention ottenendo sempre eccellenti risultati.Attualmente è impegnato su diversi fronti : è membro in Francia di una delle più famose compagnie europee di danza aerea acrobatica( LES FARFADAIS) ed è l’ideatore e direttore artistico dell’ EXTREME DANCE CHAMPIONSHIP : il primo concorso in tutta Europa, aperto a tutto il mondo, che suggella l’incontro e la contaminazione tra la Danza e le discipline acrobatice e che vanta l’appoggio dell’International Circus Festival “City of Latina” e del Pole Paradise Studio’s Aerial Performance Tournament di Hong Kong.